Info Newsletter ITAENG

Ritratto di un cavaliere di Malta, Francesco Da Ponte



Museo civico
Francesco Da Ponte
Ritratto di un cavaliere di Malta
Ultimo decennio del XVI secolo
Olio su tela
Inv. 219
 
 
Il ritratto è opera del più dotato figlio di Jacopo, Francesco, pittore ritrattista sapiente nella resa psicologica dei personaggi e dotato di una straordinaria capacità di documentare la moda dell’epoca: la gorgiera in lino bianco, il cappello con frontino e passamaneria dorata con una gran piuma fissata da un cammeo con testa femminile, la veste di velluto nero e la croce del cavalierato appesa ad un nastro contribuiscono a definire lo status del personaggio.