Info Newsletter ITAENG

Guariento di Arpo, "Crocifisso"



Museo civico

Guariento di Arpo

Crocifisso, prima del 1332
Tempera su tavola
[Inv. 107]

 
Dipinta a tempera su tavola prima del 1332 per la vicina chiesa di San Francesco, la grande croce stazionale di Guariento di Arpo venne commissionata dalla nobildonna Bona Maria dei Buvolini. La donna è rappresentata ai piedi della croce in atteggiamento orante: l’iscrizione la paragona ad Elena, madre dell’imperatore Costantino che ritrovò la vera croce di Cristo. L’opera è tra le pochissime dell’artista ad essere firmata “Guarientus pinxit” ai piedi della croce. Modello è la croce giottesca della Cappella degli Scrovegni cui l’artista guarda nel primo periodo della sua attività.