Info Newsletter ITAENG
Web Culture. La divulgazione culturale ai tempi di internet
NEWS

Web Culture. La divulgazione culturale ai tempi di internet

Giovedì 19 dicembre 2019
 
Il Web è un mondo complesso, navigato per la maggior parte dai giovani, ma che soffre l’incomprensione delle generazioni che non sono nate o cresciute con questo mezzo.
Da qualche anno a questa parte la divulgazione culturale ha superato i confini della carta stampata e della televisione. In particolare, proprio in Internet sono nati parecchi modi per fare divulgazione: spesso però questi diversi stili comunicativi non vengono valorizzati in quanto privi di quell’autorevolezza che i mezzi di comunicazione tradizionali ancora conferiscono.
 “Web Culture” intende proporre una rassegna di incontri con tre dei più noti Youtuber italiani con l’obiettivo di creare un canale di comunicazione tra le nuove generazioni e quelle che ancora non comprendono la divulgazione culturale attraverso il web; avvicinare i giovani, per dimostrare che la biblioteca può essere un luogo di scambio, di incontro e di socializzazione, e non esclusivamente di studio; infine, ma non secondario per importanza, mostrare che una piattaforma come quella di YouTube può essere utilizzata in modo virtuoso per la divulgazione culturale.
A tal proposito sono stati invitati tre divulgatori appartenenti a diverse aree d’interesse, in modo da far cogliere al pubblico che anche YouTube può essere è un mezzo di espressione, uno strumento di trasmissione di contenuti che, se sfruttato a dovere, può fare cultura.
 
Il primo incontro, giovedì 17 ottobre alle ore 17, è affidato ad Adrian Fartade, uno dei più noti youtuber italiani che parlerà de “Il primo Yuri nello spazio. La storia vera dietro la leggenda di Yuri Gagarin”.
Laureato in Storia e Filosofia presso l'Università degli Studi di Siena, si occupa di storia dell'astronomia. Divulgatore scientifico, da qualche anno racconta le più recenti scoperte in campo astronomico sulla pagina Facebook e sul canale YouTube link4universe.
Con Rizzoli ha pubblicato A piedi nudi su Marte (2018) e Su Nettuno piovono diamanti (2019).
 
Il secondo appuntamento, mercoledì 13 novembre alle ore 17, vedrà protagonista Riccardo Dal Ferro, noto divulgatore filosofico e scrittore che terrà un incontro dal titolo “Cosa può la filosofia, oggi? Intelligenza artificiale, bioetica e geopolitica”.
Riccardo Dal Ferro nel 2015 fonda la scuola di scrittura e creatività “Accademia Orwell” con sedi a Padova, Bologna e Roma. Creator digitale di video di divulgazione filosofica attraverso il canale YouTube “RickDuFer” e il podcast su Spotify “Daily Cogito”, interprete di monologhi teatrali a sfondo letterario, filosofico e satirico. Ha scritto I pianeti impossibili (2014), Elogio dell’idiozia (2018) e Spinosa & Popcorn (2019).
 
 
L’ultimo appuntamento è giovedì 19 dicembre alle ore 17 con Dario Moccia, molto noto come creator digitale di video sui temi del fumetto, dell’animazione e in generale della cultura pop (canale YouTube “DarioMocciaChannel”), inserzionista per la rivista Linus, sceneggiatore dei fumetti We are the champions (Rizzoli, 2016) e Big in Japan (Rizzoli, 2018).
Titolo della sua conferenza: “Una bella idea! - Le invenzioni più belle legate alla storia dell’animazione”.
 
La partecipazione agli incontri è libera.
Organizza una visita

Orari, biglietti, servizi

BIBLIOTECA CIVICA

17 ottobre, 13 novembre, 19 dicembre
ore 17


partecipazione libera

Galleria Ragazzi del '99
36061 Bassano del Grappa

Tel. +39 0424 519928
biblioteca@comune.bassano.vi.it