Info Newsletter ITAENG
Lorenzo Lotto • Storia di una riattribuzione
NEWS

Lorenzo Lotto • Storia di una riattribuzione

Giovedì 04 ottobre 2018
 
I Musei Civici – Assessorato alla Cultura di Bassano del Grappa annunciano la pubblicazione degli studi per la riattribuzione di un dipinto delle collezioni permanenti cittadine, il San Girolamo di Lorenzo Lotto, uno degli artisti del ‘500 italiano più rivalutati nel XX secolo.
 
Acquistato nel 1978 dalla Città di Bassano del Grappa grazie all’allora direttore Fernando Rigon, in seguito alla segnalazione di Lionello Puppi e con il sostegno della Soprintendenza di Venezia, l’opera nel 1990 è stata al centro di una veemente polemica suscitata dallo storico d’arte Vittorio Sgarbi, il quale si dichiarò contrario all’attribuzione lottesca, criticandone pesantemente l’acquisto; un dibattito che ha portato nel 2005 l’allora direttrice Ericani alla rimozione del capolavoro dalle sale museali.
 
«Il San Girolamo di Lorenzo Lotto riemerge alla storia dopo anni di oblio per essere riproposto al pubblico e agli studiosi completo di quanto gli esperti possono oggi offrire in termini di analisi scientifiche e letture esperte – dichiara Chiara Casarin, direttore dei Musei Civici – . Le vicende che vengono narrate nel volume restano fondamentali per la comprensione delle dinamiche a cui quest'opera si è sottoposta nel corso del tempo e dimostrano quanto, a Bassano del Grappa, si lavori assiduamente dietro le quinte a favore del patrimonio storico della città».
 
Dopo oltre dieci anni, l’opera è stata recuperata dai depositi e sottoposta ad accurate analisi diagno­stiche presso il Laboratorio della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le provincie di Verona Rovigo e Vicenza.
Il referto è stato redatto dalla restauratrice Chiara Scardellato e dall’operatore tecnico Florindo Romano. La ricerca è stata condotta dallo studioso Enrico Maria Dal Pozzolo e promossa dai Musei Civici bassanesi; per l’occasione è stato pubblicato un volume che raccoglie la storia, l’analisi e il referto attuale dell’opera.
 
«L'impegno per la valorizzazione del patrimonio dei Musei Civici – dichiara Giovanni Cunico, Assessore alla Cultura – è dimostrato dalla pubblicazione esito di questa importante ricerca su un'opera delle collezioni. Valorizzare significa assicurare un continuo sostegno allo studio, perché la vivacità a cui aspiriamo negli spazi pubblici del Museo può corrispondere a una analoga vivacità negli spazi riservati agli addetti ai lavori. Proprio da un'indagine partita da una sezione del deposito del Museo si è innescata questa operazione che riaprirà un dibattito tra gli storici dell'arte e allo stesso tempo susciterà sicuramente nuova curiosità nel pubblico per la straordinaria collezione dei Musei Civici della nostra città».
 
Il libro Il San Girolamo di Lorenzo Lotto – Storia di una riattribuzione ai Musei di Bassano del Grappa, edito da ZeL Edizioni, sarà presentato giovedì 4 ottobre 2018 alle ore 18:00 presso il Museo Civico.
 
Enrico Maria Dal Pozzolo insegna Storia dell'arte moderna all'Università di Verona. Si occupa principalmente di pittura veneta di età rinascimentale e barocca. Ha scritto centinaia di contributi scientifici, e curato diverse mostre, tra cui – con Miguel Falomir – quella sui Ritratti di Lorenzo Lotto a Madrid e Londra.
Organizza una visita

Orari, biglietti, servizi

Giovedì 4 ottobre 2018
ore 18:00
Sala Chilesotti, Museo Civico

INDIRIZZO
Piazza Garibaldi 34
36061 Bassano del Grappa (VI)
Tel. +39 0424 519901
info@comune.bassano.vi.it

Si informa il pubblico che l'accesso disabili è temporaneamente spostato in via Museo 4.
Per informazioni chiamare al n. 0424 519901