Info Newsletter ITAENG

Gabinetto delle stampe e dei disegni



La preziosa collezione dei disegni del Museo Civico si è costituita nel corso del tempo grazie alle varie donazioni, fin dalla metà del secolo scorso. Conserva circa 4000 esemplari divisi in tre sezioni: i Disegni Riva, comprendente 600 opere attribuite ad artisti come Andrea del Sarto, Parmigianino, i fratelli Tiepolo, Salvator Rosa, ecc., i Disegni Bassanesi, 1395 fogli di diversa provenienza con opere di Giulio Romano, Guercino, Bernini, Caravaggio e molti altri e, infine, i Disegni Canova, pervenuti in Museo nel 1851 con il carteggio, i manoscritti, la biblioteca personale, in seguito al lascito del fratellastro di Antonio Canova, l’Abate Giambattista Sartori Canova, che costituiscono un insieme di circa 2000 disegni. La collezione di stampe del Museo di Bassano raccoglie circa 30.000 incisioni, un raro e preziosissimo patrimonio grafico. Il nucleo più importante è costituito dalla collezione personale dei fratelli Remondini, che comprende opere di Mantegna, Jacopo de’ Barbari, Albrecht Dürer, Luca di Leida, Van Dyck, e dalla loro produzione calcografica.
Il Gabinetto dei disegni e delle stampe è visitabile solo su appuntamento.
Organizza una visita

Orari, biglietti, servizi

ORARI
lunedì - domenica
10 - 19
martedì chiuso

Chiuso il 1° gennaio, la domenica di Pasqua e il 25 dicembre
Apertura straordinaria i martedì festivi

La biglietteria chiude mezz'ora prima.

TARIFFE
Intero: 5 €
Ridotto: 3,50 €

INDIRIZZO
Piazza Garibaldi, 34
36061 Bassano del Grappa

CONTATTI
Tel. +39 0424 519901
fax  +39 0424 519914
info@museibassano.it

OPERE SELEZIONATE