Info Newsletter ITAENG
Biblioteca e archivio
Biblioteca e archivio

Almanacchi per l'anno nuovo

dal 11 dicembre 2021 al 6 febbraio 2022
 
Una nuova esposizione in biblioteca, dedicata al cambiamento delle stagioni e al passaggio da un anno all’altro.

La mostra bibliografica “Almanacchi per l’anno nuovo” attinge dai fondi storici della biblioteca e presenta esemplari di lunari, almanacchi, calendari, strenne e oroscopi dal XVI al XIX secolo.
Una testimonianza dell'ambizione dell'uomo di prevedere il ‘tempo’, ovvero di poter guardare il futuro per affrontare profeticamente gli avvenimenti. Ma anche uno spaccato fresco e vivace di usi e tradizioni popolari, come i consigli contenuti negli almanacchi ottocenteschi sulle coltivazioni, le previsioni meteorologiche, le curiosità culturali e suggerimenti sulla salute. Infine il culto dei santi che scandisce il calendario liturgico. Completano la mostra delle bellissime stampe popolari del Settecento prodotte dalla stamperia Remondini e dedicate ai mesi e alle stagioni.

Ci apprestiamo così ad accogliere l’anno nuovo, attorniati dagli strumenti che per secoli hanno scandito il nostro tempo: esso è una convenzione, un accordo fra i popoli, che permette di calcolare le giornate e gli avvenimenti considerando dei punti di riferimento.
Nell’antichità gli uomini agivano osservando il ciclo del giorno e della notte, le fasi lunari e il susseguirsi delle stagioni, ma con il passare dei secoli si è sempre più fatta viva l’esigenza di avere una scansione del tempo più definita. Ed è così che nascono il calendario solare e quello lunare per scandire le ore del giorno, l’astrologia e l’astronomia per studiare il cielo e i suoi mutamenti, le feste liturgiche per celebrare la propria fede, le pubblicazioni di almanacchi e strenne per accompagnare l’arrivo dell’anno nuovo.
 
Acquista biglietto
BIBLIOTECA CIVICA
Galleria Ragazzi del '99
36061 Bassano del Grappa (VI)

10.12.2021 — 06.02.2021
Ingresso libero


ORARI
Lunedì, 14.3019.00
Dal martedì al sabato, 9.00
19.00.

CONTATTI
T +39  0424 519 920
biblioteca@comune.bassano.vi.it

MOSTRE

musei_bassano_2001.jpg
Palazzo Sturm
Cesare Gerolimetto. Viaggio sentimentale
dal 13 maggio 2022 al 31 luglio 2022
Dal 13 maggio 2022 i Musei Civici di Bassano del Grappa presentano "Viaggio sentimentale", mostra del fotografo e artista bassanese Cesare Gerolimetto.
Leggi tutto
musei_bassano_1991.jpg
Museo civico
Matthias Schaller. Antonio Canova
dal 19 marzo 2022 al 23 maggio 2022
Dal 19 marzo 2022 i Musei Civici di Bassano del Grappa presentano "Antonio Canova", installazione dell'artista e fotografo tedesco di fama internazionale Matthias Schaller.
Leggi tutto
musei_bassano_1961.jpg
Galleria Civica
Ruth Orkin. Leggenda della fotografia
dal 18 dicembre 2021 al 23 maggio 2022
Dal 18 dicembre il Museo Civico di Bassano propone la prima retrospettiva italiana di Ruth Orkin, realizzata assieme a DiChroma Photography.
Leggi tutto
musei_bassano_1951.jpg
Museo civico
Canova Ebe
dal 4 dicembre 2021 al 30 maggio 2022
Dal 4 dicembre 2021 i Musei Civici di Bassano del Grappa propongono "Canova Ebe", mostra che celebra il mito di Ebe e l'opera di Antonio Canova.
Leggi tutto
musei_bassano_1981.png
Biblioteca e archivio
Poemi cavallereschi tra Cinquecento e Seicento. Gli eroi e l'amor cortese
dal 26 febbraio 2022 al 4 giugno 2022
Fino al 4 giugno sarà possibile visitare nello spazio espositivo della Biblioteca civica la mostra “Poemi cavallereschi tra Cinquecento e Seicento. Gli eroi e l’amore cortese”.
Nei volumi esposti, provenienti dal patrimonio antico della Biblioteca, si possono ammirare rare edizioni dei più famosi poemi epico-cavallereschi pubblicati in Italia tra il XVI e il XVII secolo. Questo genere di romanzi, nati in epoca medievale, si ispiravano alla narrazione orale diffusa dai poeti popolari, chiamati giullari o canterini, che si esprimevano attraverso canti in ottave spesso accompagnati dalla musica.
Leggi tutto