Pol Polloniato
Il bianco
senza tempo

Dal 24 settembre 2022 al 26 febbraio 2023 i Musei Civici di Bassano del Grappa presentano Il bianco senza tempo, un progetto espositivo dell'artista POL Polloniato, uno tra i più innovativi esponenti della scultura contemporanea che si esprime attraverso l’impiego della ceramica.

Curata da Elena Forin, la mostra raccoglie ed espone al pubblico gli ultimi quindici anni della ricerca dell’artista, con una serie di opere di arte ceramica, presentate in forma di installazioni, in dialogo con lo spazio architettonico del palazzo e con il Museo della Ceramica Giuseppe Roi allestito nel suo piano nobile, dove si trovano alcuni pezzi utilizzati dall’artista quali modelli per la produzione delle proprie opere.

L’esposizione si configura infine come un omaggio ad Antonio Canova, protagonista al Museo Civico con la mostra Io, Canova. Genio europeo e di cui il bianco, come colore e come materia, sarà il comune denominatore. Al più grande scultore del neoclassicismo è infatti dedicata una parte della produzione di POL: nel farsi scultura e nell’evocare la scabrosità del gesso, la ceramica mette in discussione se stessa e induce a una riflessione trasversale sul lascito spirituale dell’opera canoviana e, più in generale, sul linguaggio dell’arte plastica.

Ascolta la playlist Spotify dedicata →


In copertina: POL Polloniato, Metaforma #1, 2016.
Photo: © Alberto Parise


BIGLIETTI →
24.9.2022―26.2.2023
Palazzo Sturm
Immagini
Presskit
Scarica Presskit [1_9_2022] ↓