Info Newsletter ITAENG

Circoncisione, Giambattista Tiepolo



Museo civico
Giambattista Tiepolo
Circoncisione
1725/26
Olio su tela
Inv. 277

 
Si tratta di un prezioso bozzetto giovanile non finito, dove emerge con grande evidenza la preparazione a bolo rosso utilizzata dall’artista e tipica dell’arte veneziana del Settecento. Lo spirito classico ripreso da Paolo Veronese e il contrasto chiaroscurale di matrice piazzettesca confermano per l’opera una datazione al periodo “tenebroso” di Tiepolo, intorno al 1725, non lontana dalla decorazione di Palazzo Sandi a Venezia.